SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ ancora ricoverato al Torrette di Ancona il 30enne sambenedettese rimasto gravemente ferito nello scontro avvenuto nella mattinata del 27 maggio.

Il ragazzo, imprenditore, era a bordo di uno scooterone sulla Statale 16, provenendo da sud, quando ha impattato contro un veicolo, un Suv, che dalle prime indiscrezioni pare stesse svoltando in via Pizzi dall’Adriatica da nord.

Il 30enne è caduto violentemente a terra riportando gravi ferite e un trauma facciale/cranico. Per questo, dopo le prime cure mediche del personale sanitario del 118, è stato portato in eliambulanza al Torrette di Ancona dove è stato ricoverato in prognosi riservata.

La Polizia Stradale di Amandola ha effettuato il test alcolemico nei confronti del conducente del Suv: è risultato negativo.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.