SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Doveva essere un confronto, quello fissato per il 28 maggio, in cui fare chiarezza fra i sindaci del Piceno, sul famoso ospedale di Vallata dopo che l’algoritmo di Ceriscioli ha parlato il 10 maggio (CLICCA QUI) indicando il lotto di Pagliare e Colli del Tronto come il più idoneo per la costruzione del futuro Ospedale Unico.

Con la Regione che ha rimesso in pratica alla volontà dei primi cittadini del Piceno la localizzazione del presidio unico (“se non ci sarà convergenza univoca su un luogo si prosegue con Pagliare” fu il diktat di Palazzo Raffaello) adesso bisognerà aspettare un altro mese per riunire la conferenza dei sindaci che è stata indetta per il 27 giugno alle ore 16 e 30 presso la sede del Piceno Consind di Ascoli.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.