SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si arricchisce di un importante momento di formazione civile la partecipazione del Liceo Scientifico Rosetti ai Campionati nazionali studenteschi di Atletica, in svolgimento fino al 26 maggio a Palermo.

La squadra femminile e quella maschile hanno infatti preso parte alle iniziative organizzate per #PalermoChiamaItalia che, nel ventiseiesimo anniversario della strage di Capaci, in cui il 23 maggio del 1992 persero la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Rocco Dicillo, Antonio Montinari e Vito Schifani, hanno portato nel capoluogo siciliano migliaia di studenti invitatati a dare testimonianza del rifiuto dell’illegalità e della violenza.

La compagine sportiva del Rosetti, guidata dai professori Francesco Butteri e Pasquale Prosperi, è stata quindi presente nella giornata del 23 maggio a vari momenti commemorativi: in aula bunker, a Piazza Magione ed al corteo per le strade della città. In particolare a piazza Magione, dove sono cresciuti Borsellino e Falcone, hanno fatto capo le diverse delegazioni dei Campionati Studenteschi per l’accensione della Fiaccola Olimpica


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.