SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al lavoro gli uomini della Picenambiente a San Benedetto dopo la pioggia caduta nel tardo pomeriggio del 22 maggio.

Una sorta di “bomba d’acqua” che ha provocato alcuni allagamenti e disagi. Specialmente nell’area nord di San Benedetto, dove il quartiere San Filippo Neri, è stato invaso dal fango. Si sta provvedendo comunque alla pulizia delle strade e dei marciapiedi.

In Comune si è svolta una riunione tra amministrazione, Polizia Locale, Protezione Civile e altri enti per valutare il maltempo di ieri e la situazione nelle prossime ore.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 514 volte, 1 oggi)