MONTEPRANDONE – Under 17 cannibale. I ragazzi dell’Handball Club Monteprandone, detentori del titolo regionale di categoria, si aggiudicano anche la Supercoppa Marche.

Al Colle Gioioso di Monteprandone la squadra di coach Andrea Vultaggio prima supera 31-24 Camerano e poi batte anche il Cus Ancona (29-24). I verdi, dunque, bissano il successo del mese scorso con due prestazioni sicure, nonostante in campo scendano diversi Under 12. Comoda la vittoria sul Camerano, più complicata quella contro Ancona. Monteprandone riesce comunque a guadagnare il pass per la fase interregionale della Supercoppa che si disputerà domenica 3 giugno, sempre al palazzetto di via Colle Gioioso. Alla Final Four parteciperanno, oltre allo stesso Cus Ancona, anche Guardiagrele e Lions Teramo, ovvero le due finaliste della Supercoppa Abruzzo (vinta dai teramani 34-26).

Di seguito, nel dettaglio, i marcatori delle due sfide del 20 maggio.

Monteprandone-Camerano 31-24 (primo tempo, 17-7): Mattioli 7, Parente 5, Funari 2, Campanelli 3, Lattanzi 7, Carlini 5, Khouaja 1, Salladini 1.

Monteprandone-Cus Ancona 29-24 (primo tempo, 18-14): Campanelli 7, Mattioli 8, Lattanzi 5, Parente 4, Funari 1, Carlini 4.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.