CUPRA MARITTIMA – Nella notte tra il 19 e 20 maggio, ignoti, hanno creato qualche grattacapo con delle “ragazzate”.

A Cupra Marittima qualcuno si è ‘divertito’ a capovolgere dei bidoni dell’immondizia sul lungomare e a piazzare un pattino in mezzo alla pista ciclopedonale. Nessun danno, comunque, all’arredo urbano.

Sul posto la Polizia Municipale cuprense per il ripristino della situazione sui tratti interessati. I Vigili erano stati allertati in mattinata da alcuni passanti.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.