SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Caso anomalo nel pomeriggio del 17 maggio.

A Porto d’Ascoli, in via Turati, una donna ha raccontato ai carabinieri locali di essere stata avvicinata da un individuo in macchina mentre stava passeggiando sul marciapiede.

Ad un certo il conducente, un uomo, ha aperto lo sportello e si è mostrato completamente nudo. La donna, rimasta interdetta dal folle gesto, si è allontanata e l’uomo, poco dopo, è andato via in auto.

La vittima di questa scellerata esibizione si è recata nella caserma dei carabinieri di Porto d’Ascoli per raccontare il fatto.

I militari indagano sulla vicenda per risalire al responsabile.

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.997 volte, 1 oggi)