GIULIANOVA – E’ stato pubblicato sul sito istituzionale, sezione “bandi di gara in scadenza”, il bando per l’affidamento e la gestione temporanea, relativa alle stagioni estive 2018-2019-2020, della spiaggia libera con accesso anche agli animali d’affezione.

L’area è stata individuata, conformemente alla delibera dello scorso 29 marzo, nel lungomare nord, tra gli stabilimenti Dino’s e Costa Verde di Giulianova.

Si tratta dell’ arenile della concessione n.14 (spiaggia libera) cui è stata aggiunta la limitrofa concessione n. 3 (nuova concessione), in modo da garantire, unificando le due concessioni, un fronte mare di circa 50 metri lineari oltre alla fascia di rispetto nei confronti delle altre concessioni poste a sud e a nord.

L’operatore affidatario, che dovrà essere in possesso dell’esperienza maturata nell’espletamento di attività conformi a quella della concessione da rilasciare dimostrando inoltre professionalità, competenza ed idonea capacità tecnica, sarà tenuto a garantire la dotazione di servizi e attrezzature della spiaggia nonché l’istituzione obbligatoria di un servizio di vigilanza senza alcun onere finanziario per il Comune in modo da assicurare le necessarie condizioni di sicurezza oltre all’igiene, alla pulizia ed al decoro dell’arenile.

Le istanze, su apposito modulo scaricabile dal sito, debbono pervenire al Comune, Area 2 – Settore Demanio Marittimo e Mercato Ittico, entro e non oltre il 31 maggio prossimo mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo Comunale (Corso Garibaldi, n. 109), oppure a mezzo PEC all’indirizzo: protocollogenerale@comunedigiulianova.it. La richiesta dovrà specificare l’interesse all’affidamento della spiaggia per animali d’affezione allegando qualsiasi documentazione (provvedimenti, autocertificazioni, etc.) idonea per la valutazione dei criteri e dei punteggi contemplati nel bando.

Per ogni chiarimento ci si può rivolgere all’Area 2^ – Settore Demanio Marittimo e Mercato Ittico  del Comune di Giulianova, via Bindi n. 4, nei giorni: lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 11.30 alle 13.30 oppure telefonando al n.  085-8021417 negli orari d’ufficio.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 89 volte, 1 oggi)