GIULIANOVA – L’assessore all’Edilizia residenziale pubblica Cristina Canzanese rammenta che le domande per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica per l’anno 2018 devono essere presentate da coloro che risiedono anagraficamente a Giulianova entro e non oltre il 4 giugno. 

Le domande, su modulo scaricabile dal sito istituzionale dove è anche reperibile il bando, possono essere inviate tramite PEC alla posta certificata del Comune (protocollogenerale@comunedigiulianova.it) oppure tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.
L’assessore Canzanese ricorda pure che con l’entrata in vigore della nuova graduatoria, quella vigente perderà la sua efficacia e non sarà più valida per le assegnazioni future. Pertanto anche coloro che sono attualmente inseriti in altre graduatorie, se interessati a concorrere per le assegnazioni future dovranno obbligatoriamente presentare una nuova domanda.

Per i lavoratori emigrati all’estero, residenti nell’area europea, il termine di presentazione è invece il 3 agosto, mentre per quelli residenti nei paesi extraeuropei la data stabilita per la presentazione della domanda è il 2 settembre.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.