CORROPOLI – Ennesimo grave incidente sul lavoro in Val Vibrata. Nella mattinata odierna un giardiniere, G.B di 43 anni, stava effettuando dei lavori di potatura per conto del Comune in via Roma quando un grosso ramo appena tagliato gli è finito addosso facendolo cadere a terra da un’altezza di oltre 4 metri. L’uomo è finito prima su un’auto in sosta poi rovinosamente sull’asfalto. Immediati i soccorsi del 118 che lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale Mazzini di Teramo dove è stato subito sottoposto a un delicato intervento chirurgico. La prognosi resta riservata mentre in queste ore i carabinieri di Nereto stanno eseguendo tutti gli accertamenti del caso.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.