SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Svelate le “Bandiere Blu”, anno 2018.

Le località scelte sono state giudicate in base a 32 criteri tra i quali gestione del territorio, impianti di depurazione, gestione dei rifiuti, vivibilità in estate, valorizzazione delle aree naturalistiche.

Si tratta nel Teramano di Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto e Silvi.  Nell’ascolano conferme per Cupra Marittima, Grottammare e San Benedetto.

Nelle Marche conquistati sedici vessilli (uno in meno rispetto lo scorso anno), in Abruzzo i riconoscimenti salgono a nove.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.169 volte, 1 oggi)