TRIESTE – Tutto pronto al “Nereo Rocco ” di Trieste per Triestina-Samb, l’ultima giornata della stagione regolare. I rossoblu escono da una settimana “pesante”, caratterizzata dal cambio allenatore e non solo. I rossoblu, riaffidati alla guida tecnica di Francesco Moriero si giocano il tutto per tutto nell’ultimo rush per il secondo posto. Si decide tutto in 90′ minuti, una corsa a tre con Sudtirol (impegnato in casa col Mestre) e la Reggiana (che fa visita al Teramo).

In attesa delle formazioni ufficiali avvistiamo proprio Moriero in compagnia di Mauro Milanese, dirigente della Triestina, nel pre partita. I due sono stati compagni di squadra nell’Inter di Gigi Simoni.

Immagini del riscaldamento

 

Formazioni

Triestina (4-3-3): Boccanera, Libutti, Codromaz, Aquaro, Pizzul, Coletti, Finazzi, Porcari(39′ st Hidalgo), Mensah, Arma(24′ st Pozzebon), Bracaletti. All.: Nicola Princivalli. A disp: Miori, El Hasni, Maesano, Bajic, Troiani, Celestri, Meduri, Acquadro, Pozzebon, Hidalgo, Keita, Serafino.

Samb (4-3-3): Perina, Mattia(24′ st Candellori), Conson, Miceli, Patti, Marchi(35′ st Stanco), Gelonese, Bellomo, Rapisarda(7′ st Di Massimo), Miracoli, Valente. All.: Francesco Moriero. A disp.: Aridità, Di Massimo, Stanco, Di Pasquale, Demofonti, Candellori, Tomi.

Arbitro: Simone Sozza di Seregno (Della Vecchia/Abagnara)

NOTE:

Marcatori: 37′ pt rigore Bracaletti (T), 30′ st Miceli (S)

Ammoniti: 27′ pt Porcari (T) e Bellomo (S), 36′ pt Perina (T)

Espulsi:

Angoli: 6-1

 

DIRETTA

Primo Tempo

A pochi minuti dall’inizio della partita vengono comunicate le formazioni ufficiali. Moriero conferma il trio Conson, Miceli e Patti, inserisce Mattia e lascia in panchina Tomi. A centrocampo Marchi, Bellomo e Gelonese. Da capire se sarà difesa a 3 con Mattia largo a sinistra oppure un 4-3-3 con Rapisarda ala e l’ex capitano della Lazio primavera terzino destro. A quel punto Patti andrebbe a fare il terzino sinistro.

1′ Confermata la seconda ipotesi, è 4-3-3, almeno a giudicare l’iniziale schieramento in campo dei rossoblu. Rapisarda ala destra con Miracoli punta e Valente ala sinistra. Mattia e Patti i terzini e Conson e Miceli i centrali.

2′ Primo angolo per la Triestina, palla che finisce fuori area: prova il tiro Coletti ma la palla finisce altissima.

7′ Rimpallo letale che tradisce Marchi innescando Mensah, palla in mezzo del calciatore africano a cercare Bracaletti, chiude Conson.

8′ Se ne va Valente sulla sinistra, palla in mezzo per un liberissimo Rapisarda: palla masticata e fra le braccia del portiere, che occasione!

9′ Coletti prova un altro tiro da fuori, potentissimo, ma a lato.

10′ Secondo angolo per la Triestina, Arma prova a svettare su Conson ma la palla finisce fuori.

12′ Fallo di Miceli su Mensah, punizione Triestina che porta Finazzi al cross. Miracoli mette in angolo liberando l’area.

13′ Valente si guadagna una buona punizione dalla trequarti. Bellomo e lo stesso Valente sulla palla.

13′ Parte Bellomo che pesca sul secondo palo Miceli: traversa clamorosa colta dal centrale che aveva aperto bene il piatto impattando pienamente la palla!

20′ Porcari si inserisce in area e viene premiato, si ritrova fronte alla porta ma Perina esce e salva tutto!

23′ Triestina che prova a entrare in palleggio in are, si salva la Samb che poi va in contropiede con Valente. L’ala arriva in area per poi suggerire l’inserimento di Rapisarda ma Boccanera esce in presa bassa sul numero 14. I rossoblu soffrono le folate degli alabardati.

30′ Uscita problematica dei rossoblu che lasciano solo Finazzi sul secondo palo, il centrocampista va al tiro: Perina mette in angolo la conclusione, comunque centrale. Sul corner svetta Codromaz: palla fuori!

34′ Bellomo parte in contropiede, poi prova un pallonetto velleitario dalla metà campo: palla fuori misura e pubblico di casa che lo becca un po’.

35′ RIGORE PER LA TRIESTINA. Cross in mezzo dalla destra e intervento in angolo di Conson ad anticipare Arma. L’arbitro dà rigore, forse valutando un tocco di mano. Si accende un parapiglia e Perina si becca pure un giallo.

37′ Parte bracaletti che fa il “cucchiaio” a Perina: gol della Triestina! TRIESTINA IN VANTAGGIO

45′ Sozza decide per un minuto di recupero.

45’+1 Finisce qui il primo tempo. Samb sotto di un gol.

STANCO E DI MASSIMO INTENSIFICANO IL RISCALDAMENTO. Durante l’intervallo si scaldano con più intensità degli altri Stanco e Di Massimo, potrebbero essere loro le prime mosse di Moriero che deve riprendere la partita se vuole centrare la seconda posizione, visto che al momento sia Reggiana che Sudtirol stanno vincendo.

 

Secondo tempo

1′ Con qualche minuto di ritardo Sozza è pronto a fischiare l’inizio del secondo tempo. Si aspettano probabilmente gli inizi negli altri campi.

1′ Si ricomincia, Samb che attacca verso la curva di casa in questo secondo tempo.

3′ Bracaletti se ne va sulla sinistra, palla in mezzo allontanata da Miceli, arriva Mensah che sparacchia alto.

4′ Punizione dalla destra d’attacco per la Samb, parte Bellomo cercando i saltatori ma la Triestina mette in rimessa laterale.

6′ Pronto a entrare Di Massimo nella Samb.

7′ Fuori Rapisarda e dentro Di Massimo. Bellomo intanto fa stabilmente il regista basso.

11′ Cross di Valente a cercare Di Massimo in area, la punta cade e mezza Samb chiede rigore. Sozza fa proseguire.

14′ Bellomo pesca da calcio da fermo Valente sul secondo palo che si coordina e prova il tiro: fuori.

16′ Arma si prende il fondo e mette in mezzo dove arriva Porcari che attacca la palla. In qualche modo Patti riesce a salvarsi.

19′ Miracoli spizza di testa un lancio e serve Di Massimo che con uno scavino prova a rimetterla in mezzo dove Valente non arriva per poco.

24′ Si ferma Mattia che chiede il cambio, al suo posto Candellori. Ne approfitta per un cambio anche la Triestina che tira fuori Arma per Pozzebon.

27′ Bellomo pilota palla sulla trequarti, pensa all’imbucata poi prova la percussione e il tiro: fuori.

30′ Primo angolo per i rossoblu. Palla in mezzo, Boccanera esce ma perde il pallone e miceli insacca! PAREGGIO SAMB!

34′ Candellori stende Bracaletti appena fuori area. Punizione per gli ospiti, un corner ravvicinatissimo praticamente.

35′ Fuori Marchi e dentro Stanco, rossoblu col 4-2-4.

36′ RIGORE PER LA TRIESTINA. Altro rigore per la Triestina, fischiato per un fallo di mano in area. I rossoblu protestano animosamente.

37′ Ancora Bracaletti sul pallone. Stavolta però Perina ci arriva vendicandosi del cucchiaio del primo tempo!

39′ Aquaro forse tocca con un braccio in area, si lamentano gli attaccanti rossoblu. Per Sozza si prosegue.

41′ La Samb si distende bene in contropiede, Miracoli stoppa e “scava” un pallone sul secondo palo che Valente controlla, poi il destro: traversa piena!

42′ Fuori Pizzul dentro El Hasni nella Triestina.

43′ Di Massimo prova la percussione, poi serve Valente che controlla e tira col sinistro: gol. Ma l’arbitro ferma tutto: sbandierato fuorigioco.

45′ 3 minuti di recupero. In questo momento la Samb è terza visto che la Reggiana pareggia a Teramo mentre il Sudtirol è sempre in vantaggio col Mestre.

45’+3 Di Massimo penetra in area con un numero, poi davanti al portiere prova un esterno che finisce sul fondo!

45′ +3 Finisce qui una partita pazza, fra rigori, pali e decisioni arbitrali. La Samb impatta 1 a 1. Se ne va il secondo posto perché il Sudtirol vince in casa col Mestre, Samb che chiude terza visto il pari della Reggiana a Teramo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.