MONTEPRANDONE – “Nel paese dei pasticci..ni”.

Così si intitola lo spettacolo a cura dell’associazione ‘C’era una volta’. Si terrà al Centro Pacetti di Monteprandone il 6 maggio alle 17.30, ingresso gratuito.

“È uno spettacolo che parla dell’importanza di accettare se stessi in tutto quello che si è, e di impegnarsi nel raggiungere un obiettivo, poi non contano i risultati ma il percorso fatto che ti permette di conoscere gli altri e te stesso – afferma la responsabile Clelia Spotorno –  Inoltre non importa quello che sai fare, ma quello che vuoi fare: aprendo il proprio cuore e la propria testa, con una buona dose di amicizia tutto riesce. Insegneremo a trasformare i pasticci in pasticci…ni”.

Clelia Spotorno prosegue: “Tutto questo è stato inserito nel nostro percorso fortemente voluto da noi e sostenuto dal sindaco Stefano Stracci, dal vice Sergio Loggi e dell’assessore alla scuola e alle politiche educative Daniela Morelli – dichiara –  È stato un percorso unico e davvero emozionante aperto alla cooperazione e alla scoperta dell’emotività in tutte le sue sfaccettature. Inoltre si è parlato dell’importanza di accettazione di se stessi e quindi degli altri, anche da chi è diverso da noi”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.