SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un gradito ritorno in Riviera.

Il 22 novembre, al Palariviera di San Benedetto, torna Pintus con lo spettacolo “Destinati all’estinzione”. Lo spettacolo dell’artista avverrà alle 21, i biglietti saranno disponibili in Internet, su Ticketone.it, dalle 9 del 2 maggio.

“C’è chi parla con il cane e lo fa mentre lo veste, c’è chi guida mentre manda messaggi con il cellulare, c’è chi vuole fare la rivoluzione ma la fa solo su Facebook, c’è chi parcheggia la macchina nel posto riservati ai disabili“tanto sono 5 solo minuti”. C’è chi festeggia il complemese, chi dice ciaone e chi fa l’Apericena. Ma soprattutto c’è chi crede che la terra sia piatta e probabilmente si è anche convinto che la colpa sia di Silvio. Sono questi i piccoli segnali che fanno presagire un ritorno…quello dei Dinosauri. Amici miei, che ci piaccia o no, siamo destinati all’estinzione” è il biglietto di visita del comico, protagonista per anni a Zelig.

Per Pintus non è la prima volta a San Benedetto: l’ultima fu nel dicembre 2015 con lo spettacolo “Ormai sono una milf” che fece seguito al primo, “50 sfumature di Pintus”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.