MONSAMPOLO DEL TRONTO – Operazione del Comando Provinciale dei carabinieri di Ascoli e Fermo nei giorni scorsi.

A Monsampolo del Tronto i militari della locale Stazione, comandata dal Mar. Magg. Antonio Iesce, hanno rintracciato e arrestato un quarantenne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine, poiché colpito da un’ordinanza di carcerazione, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno, dovendo scontare una pena di un anno e nove mesi di reclusione per una rapina commessa a San Benedetto del Tronto nel novembre 2017.  

L’uomo si trova ora rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.