GROTTAMMARE (AP) – È oramai consolidata l’idea che il modello agricolo europeo è un modello multifunzionale: l’agricoltura è fonte di sviluppo economico, sociale e ambientale. Il Convengo: “Fattorie didattiche e agrinido come strumenti di diversificazione del reddito dell’impresa agricola” che si terrà il 12 aprile alle ore 16, presso la Sala Consiliare, organizzato da Partners in Service srl, titolare del CEA Ambiente e Mare, R. Marche, in collaborazione con il Comune di Grottammare, apre un focus sul ruolo dell’agricoltura che va ben oltre la mera produzione alimentare.

 

L’agricoltura deve contribuire al mantenimento delle popolazioni e del tessuto economico delle zone rurali, alla loro economia, all’assetto del territorio e del patrimonio paesaggistico. Migliorare le prestazioni economiche, incoraggiare la ristrutturazione e l’ammodernamento delle aziende agricole, in particolare per aumentare la quota di mercato nonché la diversificazione delle attività è lo scopo di questa Azione informativa.

Ambiti di particolare interesse, in tal senso, risultano essere quelli del turismo sostenibile (es. agriturismo, fattorie didattiche), che rappresentano ormai il settore “maturo” della multifunzionalità, dell’agricoltura sociale (agrinidi, ospitalità per anziani), anche se nuovi spazi di operatività si vanno progressivamente aprendo per le imprese agricole anche in conseguenza dei cambiamenti climatici e per l’adattamento ad essi.

L’Azione informativa è rivolta agli addetti del settore agricolo e alimentare operanti sul territorio regionale, in particolare nella provincia di Ascoli Piceno e Fermo, agli imprenditori agricoli e ai membri della famiglia agricola,. per incentivare le imprese agricole e forestali verso l’offerta di nuovi servizi sociali, ambientali, ricreativi e turistici.

Dopo i saluti Istituzionali del Sindaco di Grottammare, Enrico Piergallini, e dell’Assessore alle Attività Produttive, Lorenzo Rossi, Interverranno la dott.ssa Biologa Barbara Zambuchini  “Opportunità del PSR Marche 2014-2020”. Seguirà l’intervento del dott. Leonardo Lopez, Funzionario Politiche Agroalimentari della Regione Marche: “La multifunzionalità nelle aziende agricole può esprimersi anche come agricoltura sociale” e della dott.ssa Monica Rizzieri, Pedagogista “Agrinido L’Arca di Noè” con l’intervento: “L’esperienza educativa in natura: la realtà dell’agrinido”

 

Finanziato nell’ambito del PSR 2014-2020 REGIONE MARCHE. Bando Sottomisura 1.2 A “Azioni informative relative al miglioramento economico delle aziende agricole e forestali” – Progetto ID 20927.

 

Si ringraziano: il Comune di Grottammare, il Sindaco Enrico Piergallini, e l’Assessore alle Attività Produttive, Lorenzo Rossi.

 

Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.