0

Penalizzazioni Serie C: ufficiale il -4 al Vicenza che scivola al 16° posto

Passati da 31 a 27 punti, adesso i biancorossi sono stati scavalcati da Teramo e Gubbio, scivolando in terz'ultima posizione. La squadra veneta è ora davanti solo a Santarcangelo e Fano ed ha solamente un +1 sulla zona play out . Nel Girone A aggiunti 6 punti di penalizzazione all'Arezzo (da -3 a -9). Nel Girone C si registra un -4 per il Siracusa e 2 punti aggiunti al fanalino di coda Akragas (che passa da -3 a -5). Restituito invece il punto che era stato tolto al Catanzaro. All'interno le Classifiche aggiornate dei tre Gironi .

0

Politiche sociali, consiglieri di maggioranza e Giunta attorno a un tavolo

Tra i risultati finora raggiunti che l'assessore Carboni ha tenuto ad evidenziare, vanno evidenziati il recupero e l'assegnazione di 8 alloggi di edilizia popolare, l'incremento delle ore di assistenza per la disabilità scolastica, il raddoppio delle ore della convenzione per il servizio di interpretariato per non udenti e per ipovedenti, la creazione di appositi capitoli per assicurare  a questi servizi risorse certe

0

Distacco sempre invariato in vetta: Matelica e Vis ritrovano entrambe il successo. Monticelli cade a Monte San Giusto

Ben 5 blitz esterni in questa 28a giornata. Capolista espugna (1-2) il campo del Castelfidardo (al 2° ko consecutivo) conservando un +4 sui pesaresi corsari (0-3) in casa del fanalino di coda Nerostellati. Si complica la situazione degli ascolani (al 12° ko stagionale, il 9° esterno) che sconfitti 2-1 (due rigori parati da Marani ma su entrambe le ribattute i locali sono andati comunque a segno) dalla Sangiustese ad oggi sarebbero direttamente retrocessi visto il distacco di -11 dalla 13a. Bene San Marino, Recanatese (al 3° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare), Agnonese (al 3° successo consecutivo) e Jesina.