PORTO SAN GIORGIO – Proseguono i controlli sul territorio, in questi giorni, da parte del Comando Provinciale dei carabinieri di Ascoli e Fermo.

A Porto San Giorgio i militari, diretti dal Luogotenente Ruggiero Verroca, hanno fermato un 45enne originario della Campania ma residente nel Fermano: è stato colpito da un ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria di Napoli per rapina e porto abusivo di armi, reati commessi nel 2016.

L’uomo è stato portato dai carabinieri nel carcere di Fermo.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.