SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alcuni lettori hanno scritto alla nostra redazione per segnalarci una situazione presente in via San Pio X, a San Benedetto.

“Vorremmo segnalare il degrado che si propone ogni giorno di fronte a casa nostra a causa dell’immondizia che viene conferita da chiunque passi in zona, sebbene i cassonetti siano di pertinenza condominiale con tanto di indicazione scritta su di essi. Abbiamo anche le chiavi dei cassonetti ma fin dall’inizio si vedeva che l’immondizia veniva lasciata davanti ai bidoni, così ci siamo arresi, almeno l’immondizia veniva buttata all’interno, da alcuni – si legge in una lettera giunta in redazione – Sì perché abbiamo visto anche persone in macchina che lanciavano il sacchetto dal finestrino senza scendere”.

“Abbiamo segnalato il tutto all’Urp del Comune, Alla Picenambiente e sulla pagina Facebook del Comune ma non abbiamo avuto riscontri e nemmeno una ricevuta ma soprattutto niente risultati. Da quando hanno introdotto il porta a porta spinto c’è più immondizia di prima – si legge nella nota –  Ci teniamo a precisare che prima dovevamo solo lasciare davanti al cancello i sacchi gialli e blu alla domenica sera e il lunedì mattina tutto era pulito e ordinato”.

“Vogliamo che si risolvi questo problema – concludono i cittadini – Qui abitano una ventina di famiglie circa. Proponiamo che ci vengano consegnati mastelli da lasciare davanti al cancello ogni mattina”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.