SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Altro week-end di gare per la World Sporting Academy ed altre ottime prestazioni. Le atlete si sono cimentate nel Campionato Regionale CSEN Cup di Ginnastica Artistica e nel Campionato Individuale Allieve Gold GAF – ZT4, rispettivamente sabato 24 e domenica 25 marzo.

Si è iniziato a sabato 24 marzo, presso il PalaGinnastica di Recanati con il Campionato Regionale. Ottima occasione per le giovani atlete che si allenano presso la palestra della scuola elementare “Bice Piacentini” e della Tensostruttura, facenti parte dei Corsi Base che le ha viste fra le migliori protagoniste della competizione.

Seguite ed incoraggiate nelle vesti di Tecnico da Sarah Christel Mattoni (Joelle Elisabeth Mattoni poiché impegnata a preparare le piccole ginnaste GOLD) hanno conquistato buoni piazzanti ed il podio mantenendo fede alle indicazioni dei propri tecnici.

Di seguito i risultati:

CATEGORIA JUNIOR A

Anna Listrani, Beatrice De Blasio, Sofia Stanzione e Silvia Olivieri – 4° classificate

CATEGORIA ALLIEVE A

Squadra A: Aura Cinaglia, Sara Di Fronzo, Angelica Piunti, Martina Cucchiarella (assente Maya Cipolloni Osorio) – 3° classificate

Squadra B: Ludovica Zanardini, Tania Lenhardy, Giulia Vannicola, Ludovica Pulcini ed Erika Straccia – 8° classificate

CATEGORIA ALLIEVE B

Elena Schiavi, Sofia Vallorani, Sofia Marcozzi e Rachele Citeroni – 6° classificate

 

Domenica 25, invece, a Fermo, è andata in scena la prova del Campionato Indivduale. Certamente fra le migliori protagoniste delle Allieve A1  ci sono state le ragazze della World Sporting Academy: Sofia Giovagnoli, Asia Micaela Villalba, Iris Deana Tommasi, Giulia Marcattilii, Mariacrystal Pasquali.

Un prestazione di squadra di alto livello, nel corso della quale le ragazze non si sono perse d’animo anche quando qualche piccola incertezza metteva a rischio la loro prestazione, e che ha reso fiera di loro la propria allenatrice Joelle Elisabeth Mattoni, coadiuvata in campo da Jessica Hélene Mattoni; per non parlare della loro direttrice tecnica la dr.ssa Elena Konyukhova. Una vera squadra dove l’educazione alla sportività risulta il premio più grande che queste giovani leve – otto nove anni la loro età – hanno guadagnato e porteranno per sempre con sé.

Al termine delle cinque emozionanti rotazioni agli attrezzi che le ha viste impegnate, l’esordiente Mariacrystal Pasquali, questa era la sua seconda gara, risultava 2° classificata a soli tre decimi dalla prima, con Asia Micaela Villalba quarta e di poco fuori dal podio e tutte le altre, oltre che fra le migliori protagoniste, riportavano a casa netti miglioramenti prestativi e caratteriali che la dicono lunga sulle qualità tecniche ed umane di queste piccole, fantastiche e meravigliose giovani ginnaste.

Ora, dopo il possibile ripescaggio per le altre che avrà lugo a Pieve di Soligo (TV) il 21 aprile 2018, le attende la finale nazionale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.