FERMO – Nel pomeriggio del 24 marzo nell’ambito del servizio di controllo del territorio , particolarmente concentrato nella zona costiera, gli Agenti della Sezione Volanti del Commissariato di di Fermo, nella via Macchiavelli di Fermo, hanno notato la presenza di uno straniero, B.M., rumeno, subito riconosciuto come pregiudicato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Prontamente veniva fermato e, dopo i riscontri di rito, nuovamente associato presso il luogo di esecuzione della misura e deferito per il reato di evasione.

Continua incessante da parte del Commissariato di Fermo l’attività di controllo del territorio, che sarà incrementata nei prossimi giorni dall’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.