Città delle Stelle è un Centro Commerciale che nel nome e nel proprio destino ha le “stelle”: intese come sguardo ad orizzonti lontani da raggiungere, slancio verso un’offerta commerciale al passo con i tempi, verso l’organizzazione dei suoi spazi al fine di farli diventare veri luoghi d’incontro, con una particolare attenzione alla proposta di esperienze sempre nuove.

La Realtà Aumentata è senza dubbio una delle sfide di inizio millennio e gli sviluppi tecnologici si susseguono a ritmo incessante in tutti i settori dell’agire umano: dall’istruzione alla medicina e, naturalmente, nel mondo dello spettacolo. Un esempio è il Planetario che il Centro Commerciale Città delle Stelle di Ascoli Piceno ospiterà, dal 24 al 31 marzo, con un programma con video didattici sull’universo che ci circonda, utilizzando appunto una delle tecniche più consolidate di Realtà Aumentata, quella che potenzia i nostri sensi all’interno di una cupola.

Il planetario digitale che sarà installato è infatti una “cupola geodetica” metallica, con un particolare dispositivo in grado di mostrare un cielo stellato realistico, proprio come lo si vedrebbe ad occhio nudo, con un binocolo o un telescopio: vuol dire che i visitatori potranno ammirare in base al tipo di proiezione da 3.500 a 120.000 stelle.

La cupola, alta cinque metri ed il cui diametro è di sette metri, accoglie fino a cinquanta spettatori contemporaneamente, seduti al centro della struttura. I filmati saranno proiettati con il sistema “all-sky effetto 3D” lungo tutta la superficie della cupola sferica e l’effetto ottico, raggiunto quindi senza l’utilizzo di occhiali speciali o altri supporti, garantirà quell’arricchimento della percezione sensoriale tipico della Realtà Aumentata.

Riconoscere i pianeti, vederli da vicino, osservare il gigante Giove e gli anelli di Saturno, per avvicinarsi poi alle nebulose fino alle galassie più lontane: venticinque minuti per un viaggio virtuale individuale unico nel suo genere.

I visitatori potranno scegliere tra sette esperienze diverse: “Alla scoperta del cielo: tra mito e realtà”, “Viaggio nello spazio”, “Dalla Terra all’infinito”, “Tra Uomo e Natura”, “ L’astronave della conoscenza “, “Mondi distanti – Vita aliena?”, “Losing the Dark- Perdere la notte”. Le proiezioni sono in programma dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.