SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prima effettua un furto in una casa di Offida e poi utilizza il bancomat, trafugato, per prendere soldi.

Nei guai un sambenedettese beccato dai carabinieri nei giorni scorsi: la persona aveva effettuato vari prelievi dopo aver rubato la carta di credito dall’abitazione in questione.

Inevitabile la denuncia, perpetrata dai militari sambenedettesi il 13 marzo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 965 volte, 1 oggi)