SAN BENEDETTO DEL TRONTO  – Aveva saltato l’amichevole di sabato contro il Pineto per un problema al retto femorale facendo stare un po’ in ansia tutto l’ambiente. Francesco Rapisarda, sicuramente uno degli elementi migliori della rosa rossoblu, dovrà stare fuori per due settimane.

Per il terzino destro, infatti, è stato confermato in questi giorni lo stiramento che lo porterà a saltare le prossime tre partite contro Fano, Vicenza (in infrasettimanale) e la trasferta di Bolzano contro il Sudtirol. Per Rapisarda il ritorno più probabile è il 31 marzo, quando la Samb affronterà in casa, la vigilia di Pasqua, il Ravenna.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 419 volte, 1 oggi)