SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Trofeo  “L’Angelo delle Acque” della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto è stato assegnato quest’anno a Maurizio Troiani, storico socio e animatore infaticabile di tutte le manifestazioni agonistiche e amatoriali della Sezione.

La commissione interna dell’Associazione non ha avuto dubbi nel ritenerlo il miglior Socio del 2017.  Dopo la lettura della motivazione da parte del vincitore dello scorso anno, Franco Aricò, il Trofeo è stato consegnato dal Presidente Adele Mattioli, alla presenza del Vice Presidente Fausto Fede e dell’intero Consiglio Direttivo.

Maurizio Troiani è stato ritenuto meritevole per le indiscusse doti di competenza e professionalità sempre dimostrate nella sua qualità di responsabile della sicurezza in mare. Sono stati tanti i soci, infatti,  che nel motivare la loro scelta hanno sottolineato il senso di sicurezza e di serenità trasmesse da Troiani quando a bordo del suo inseparabile gommone vigila sulla buona riuscita di tutte le manifestazioni, agonistiche e non, organizzate dalla Sezione di San Benedetto del Tronto. Ma la motivazione non si limita a questo in quanto gli stessi soci ne hanno anche evidenziato le elevate qualità umane di sensibilità, di ascolto, di disponibilità, di umiltà, di spirito di servizio, ritenendolo, all’unanimità, un insostituibile punto di riferimento della Sezione.    

La cerimonia di premiazione si è svolta presso l’Auditorium “G. Tebaldini” in una sala gremita che ha tributato una vera standing ovation all’indirizzo del vincitore.

La cerimonia è stata anche l’occasione per presentare ufficialmente  l’evento culturale dell’anno, il Premio Nazionale di Poesia e Fotografia “Mare e Cultura”, alla memoria del Socio Alfonso Sgattoni, già Preside dell’Istituto Alberghiero “F. Buscemi”, prematuramente scomparso lo scorso anno.  

E’ stata presentata la giuria del Premio che dovrà selezionare i vincitori delle due Sezioni, Poesia e Fotografia, i quali verranno premiati sabato 24 marzo nel corso di una cerimonia ufficiale che si terrà all’Istituto Alberghiero.  Momenti di autentica commozione si sono avuti quando è stato presentato il Presidente della Giuria del Premio, il poeta sambenedettese, Tonino Capriotti, che ha aperto i lavori dell’assemblea sociale declamando il bellissimo componimento “ Segreti di sere nei porti” con il quale si è aggiudicato, nel 2017,  il 1^ Premio al Concorso Internazionale di Poesia, città di Ancona.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 204 volte, 1 oggi)