FERMO – Servizio di prevenzione, nei giorni scorsi, sul territorio da parte dei carabinieri di Ascoli e Fermo.

A Fermo una prostituta romena è stata denunciata: esercitava l’attività di prostituzione nonostante era colpita da un divieto di ritorno emesso nei suoi confronti dalla Questura.

Inevitabile il deferimento.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 680 volte, 1 oggi)