SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito delle iniziative collegate alla mostra d’arte contemporanea “Sostantivo femminile”, in svolgimento fino al 14 marzo alla Palazzina Azzurra, che raccoglie le opere di quattro artiste marchigiane (Elena Ciarrocchi, Donatella Fogante, Simona Tesei e Tom Jasper Tom), Amministrazione comunale e promotori della mostra hanno promosso alcuni momenti di riflessione sulla condizione femminile nel mese tradizionalmente dedicato proprio alla donna e al suo ruolo nella società.  

Questi gli appuntamenti, sempre nei locali della Palazzina Azzurra:

Sabato 3 marzo, alle ore 17, la dr.ssa Maria Morena Mariani di Comelab e il dr. Paolo Mengoni parleranno sul tema “Da Donna a Donna…esteticamente”.

Giovedì 8 marzo, sempre alle 17, l’avv. Maria Rita Bartolomei, dottore di ricerca in Sociologia delle istituzioni giuridiche e politiche e ricercatrice di Antropologia giuridica e culturale, presenterà il suo studio antropologico dal titolo “NU GUO – l paese delle donne. Amore e sessualità presso i Moso dello Yunnan”.

Sabato 10 marzo, alle 16.30 Cesare Catà, che sarà accompagnato alla chitarra dalla cantautrice Giada Squarcia, terrà una lezione spettacolo dal titolo “Arianna, Euridice… e le altre. Il femminile nella mitologia greca.”

Due, infine, gli appuntamenti di domenica 11 Marzo: alle 11 uno spettacolo con “L’UTES che danza,  alle 16.30 performance di tango a cura dell’associazione “Mil Pasos”.

 L’ingresso è ovviamente libero.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 163 volte, 1 oggi)