SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Oltre 40 foto, scattate fra il 22 e il 28 febbraio da Porto d’Ascoli fino alla zona Nord del comune di San Benedetto. Foto che testimoniano lo stato degli asfalti delle strade sambenedettesi che fra buche e sconnessioni, in alcuni tratti della città sembrano delle vere e proprie scene di “guerra”.

In ogni caso gli operai del Comune, nonostante freddo e maltempo di questi giorni, hanno provveduto a mettere qualche “pezza” e, fra le foto che vi abbiamo riportato (anche sul nostro settimanale in edicola), alcune buche, come quella in via Virgilio o altre sul lungomare sono state già “rattoppate”.

L’amministrazione, dal canto suo, ha già messo in bilancio sia per l’annualità 2018 che per quella successiva la cifra complessiva di 600 mila euro per una ristrutturazione capillare degli asfalti. Lavori di restyling straordinari che dovrebbero essere ultimati (leggendo l’ultimo piano delle opere pubbliche) entro il terzo trimestre del 2019 e un’operazione, anche a giudicare dalla mappa geografica che forma un po’ la nostra gallery, sicuramente necessaria.

Ci auguriamo che gli interventi in programma prevedano interventi più strutturali, visto che le “pezze” di asfalto con cui viene sistematicamente curato il manto stradale, sono anche le prime a cedere sotto i colpi del freddo e delle intemperie, soprattutto in periodi dell’anno come questo.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.507 volte)