SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mistero in Riviera alle prime ore del 28 febbraio.

Ignoti hanno provato ad incendiare la porta d’ingresso di un’abitazione a Porto d’Ascoli in via Monte Conero, con una sorta di liquido infiammabile dalle prime indiscrezioni. L’azione criminale non ha avuto, per fortuna, buon esito.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco. Al momento sconosciuta la motivazione del gesto folle. Indagano i carabinieri.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.401 volte)