SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una grande Happy Car ha battuto per 3 set a 0 Grottazzolina nell’incontro valevole per la terza giornata del girone D promozione di Serie D svoltosi sabato sera alla Palestra Curzi

A tre decimi del cammino verso la serie C i mantengono la testa della classifica con un punto di vantaggio su Appignano e due su Montalbano Macerata, prossima avversaria della Happy Car sabato alle 18.30 in terra maceratese.

Una vittoria netta ma sofferta. Nel corso del primo set i rossoblu hanno accumulato 5 punti di vantaggio. La reazione della Videx è stata pronta, ma alla distanza i ragazzi di Citeroni hanno vinto il set per 25-21.

La fase di maggior difficoltà per la Happy Car durante la partita, è stata la prima parte del secondo set. Sembrava un secondo set difficile, ma la rimonta è stata immediata e Grottazzolina è stata raggiunta e superata con il punteggio di 25-22.

Terzo set equilibrato con i rossoblu ancora padroni e con un ottimo finale hanno concluso frazione e partita con il 25-23 che vale il 3-0 e i 3 punti.

Una vera e propria riscossa rispetto alla stagione regolare in cui i grottesi vinsero per 3-0. La Videx vista alla Curzi è stata lontana parente di quella che in regular season ha concesso soltanto 4 set agli avversari. La classifica parla chiaro per gli uomini di Rogani, fermi al penultimo posto con 3 punti, complicandosi il cammino verso la promozione in serie C quando mancano 7 partite.

D Femminile, Happy Car espugna Pesaro: A Pesaro nel tardo pomeriggio di Sabato, la happy car femminile ha espugnato Montegranaro per 3-1 con un doppio 22-25 e un 23-25 al quarto set. La reazione pesarese si è compiuta solo nella terza frazione con la vittoria per 25-17. Le rossoblu sono ora seconde a 5 punti dietro Tolentino.

Le altre partite: Vittoria della Seconda Divisione femminile in casa contro Pagliare A con un 3-0 senza storie. Per il campionato Under 13 riscossa Videx contro i rossoblu, i quali hanno riscattato la sconfitta battendo Montalbano Macerata per 2 set a 0.

Effetto burian: A causa delle nevicate e dello stato di allerta in atto sono state rinviate le partite di Under 13 femminile B e A e la trasferta a Torre San Patrizio della Prima Divisione Femminile che doveva esordire nella seconda fase.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 116 volte)