SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Se l’entroterra ascolano ha deciso di chiudere i plessi il 26 febbraio, decisione diversa sulla costa.

Le scuole di San Benedetto, Cupra Marittima e Grottammare resteranno aperte. Una decisione scaturita dai primi cittadini (Piunti, D’Annibali e Piergallini) con molto attenzione dopo aver analizzato la situazione attuale.

In caso di peggioramento meteo, nella notte, saranno valutati altri provvedimenti ma per ora l’intenzione è di tenere aperti i plessi scolastici.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.210 volte, 1 oggi)