SANTARCANGELO DI ROMAGNA – Tutto pronto per Santarcangelo-Samb, gara valida per la 27^ giornata del girone B di Serie C. Nonostante la pioggia incessante caduta negli ultimi quattro giorni in Romagna, il campo del Mazzola sembra in discrete condizioni, o per lo meno non è allagato come riportavano ieri fonti del club gialloblu.

Capuano, per riscattarsi dopo la brutta sconfitta interna contro il Mestre, sceglie una formazione “sbarazzina” mettendo in campo un 3-4-3 con Stanco titolare assieme a Esposito e Valente. In mezzo al campo Marchi e Gelonese mentre dietro Di Pasquale lascia il posto al redivivo Patti.

La Samb di Santarcangelo (FOTO LIVE)

Formazioni

 

Santarcangelo (3-4-3) All.: Alberto Cavasin

 

Bastianoni

 

Maini Briganti Lesjak 

Toninelli  Dalla Bona Di Santantonio Capellini 

 Bussaglia(31′ st Tommasone) Strkalj(31′ st Moroni) Spoljaric (18′ pt Piccioni)

Valente Stanco(16′ Miracoli) Esposito(16′ st Bacinovic)

 

Tomi Marchi(40′ Candellori) Gelonese Rapisarda

 

(14′ st Di Pasquale) Patti Miceli Conson

 

Perina

 

Samb (3-5-2) All.: Ezio Capuano

 

 

Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Mazzei/Dell’Olio)

Note: Tempo sereno e campo in condizioni discrete nonostante la pioggia dei giorni scorsi. Un centinaio i tifosi della Samb,

Marcatori: 10′ Esposito rig. (S)

Ammoniti: 6′ pt Miceli (S), 8′ pt Maini (ST), 10′ pt Lesjak (ST) e Consoni(S), 36′ pt Stanco (S), 29′ st Marchi (S), 45′ +3 st Valente(S)

Espulsi:

Angoli: 3-2

 

DIRETTA

Primo Tempo

2′ Rapisarda atterrato al limite dell’area avversaria dopo una sgroppata di 40 metri. Punizione ghiotta per Tomi.

2′ Parte il terzino col sinistro e la palla esce di un metro sopra la porta di Bastianoni.

4′ Tomi si prende il fondo e prova il rasoterra in mezzo, chiude Dalla Bona in angolo.

6′ Miceli si becca subito un giallo. Fallo incomprensibile su Strkalj che gli era andato via a centrocampo.

8′ Fascia sinistra, fallo su Valente di Maini che si prende il giallo. Sul piazzato i rossoblu provano uno schema con Tomi che si stacca ma non riesce a prendere il filtrante del compagno, palla al portiere.

10′ RIGORE PER LA SAMB. Lesjak atterra Stanco davanti alla porta. Per l’arbitro è rigore e giallo per il numero 5. Proteste di Conson che voleva l’espulsione: giallo anche a lui.

11′ Parte Esposito dal dischetto e spiazza Bastianoni. SAMB IN VANTAGGIO.

Il gol di Esposito

14′ Punizione per i padroni di casa dal limite. Parte Dalla Bona col destro e Perina vola mettendo la sfera in angolo.

Che parata di Perina

19′ Bella percussione di Rapisarda, nell’insolita posizione di ala sinistra, dialogo con Esposito poi palla a Stanco che cede all’indietro per Gelonese: tiro debole che viene intercettato da Briganti.

21′ Cross di Dalla Bona dalla destra, palla che taglia tutto il campo e arriva a Lesjak che stoppa e calcia al volo, Perina devia in angolo!

26′ Bellissima apertura di prima di Valente per Rapisarda in campo aperto, il terzino crossa basso di prima intenzione per Stanco ma Capellini salva tutto!

29′ In questo primo tempo la Samb sembra giocare un 3-4-3 solo sulla carta visto che Esposito gioca largo a destra solo in fase difensiva. Quando la palla è rossoblu il numero 10 viene a giocare vicinissimo a Valente, liberando la fascia destra a Rapisarda, in costante proiezione offensiva.

32′ Batti e ribatti in area romagnola, la palla schizza per Gelonese che prova il destro, deviato, in angolo.

36′ Bel suggerimento di Esposito che con un lob pesca Rapisarda che non ci pensa due volte e calcia di prima: Bastianoni para! Poi sulla ribattuta Stanco insacca aiutandosi con un braccio probabilmente e si becca un giallo.

41′ Bussaglia dentro l’area per Capellini che stoppa e tira: gol. Ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

42′ Fallo di Tomi su Strkalj sulla fascia e giallo diretto al terzino. Poi si accende un accenno di rissa fra la panchina romagnola e giocatori rossoblu, sedata dall’arbitro dopo qualche secondo e senza altre misure disciplinari.

45′ Ci sarà un minuto di recupero.

45′ + 1. Finisce qui il primo tempo. Samb avanti.

 

Secondo Tempo

2′ La Samb prova il contropiede con Stanco e Esposito in campo aperto, l’arbitro ferma tutto per una scorrettezza del numero 11.

5′ Palla in area per Valente, girata e palla fuori di poco.

7′ Spoljaric in campo aperto entra in area e sta per calciare, Rapisarda salva tutto con un gran recupero.

14′ Adesso Valente sembra fare il falso nove, con Stanco che agisce sulla sinistra e Esposito libero di svariare alle loro spalle. In ogni caso un tridente molto mobile quello di Capuano che adesso però sta per cambiarne gli interpreti mettendo Miracoli.

16′ Dentro Bacinovic e Miracoli nei rossoblu. Fuori Esposito e Stanco. Si torna probabilmente al 3-5-2.

18′ Mentre la Samb si guadagna il terzo angolo della serata entra Piccioni nei romagnoli, fuori il croato Spoljaric.

23′ Valente prende palla, scatta, converge e tira: palla debole fra le braccia di Bastianoni.

24′ Fuori Patti, dentro Di Pasquale nella Samb.

26′ Percussione centrale di Bussaglia, il pallone si impenna vicino al limite dell’area e l’11 romagnolo calcia di prima intenzione: fuori di poco.

31′ Dentro Dentro Tommasone e Moroni nel Santarcangelo. Cedono il loro posto Strkalj e Bussaglia.

34′ Palla profonda di Briganti a cercare il movimento di Piccioni sul secondo palo: l’ex Samb non ci arriva per pochissimo!

38′ Buon anticipo di Gelonese che ruba la palla e serve Valente che stoppa al limite dell’area ma calcia fiaccamente fra le braccia del portiere.

40′ Fuori Marchi e dentro Candellori nella Samb. Il centrocampista accusava problemi muscolari da qualche minuto.

42′ Bacinovic pesca lo scatto di Candellori sulla destra (da punizione), palla bassa a Miracoli in area che stoppa e calcia ma Bastianoni fa un miracolo!

45′ Cinque minuti di recupero.

45′ + 3 Qualche scintilla per una perdita di tempo di Valente. Anche Miracoli si mette sulla palla e Bastianoni lo spinge vistosamente facendolo cadere. L’arbitro estrae un giallo ma per l’ala rossoblu

45′ + 5 Finisce qui, la Samb torna alla vittoria. Qualche scintilla finale, forse per le perdite di tempo dei rossoblu. Cavasin consegna polemicamente il pallone a Capuano in panchina.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.511 volte, 1 oggi)