ANCONA-Il vento gelido della Siberia chiamato Buran si ripercuote anche sul calcio dilettantistico marchigiano. Le allerte meteo delle ultime ore, con previsione di bufere di neve e temperature polari su tutto il territorio regionale, hanno costretto come la scorsa stagione il Comitato Figc Marche a sospendere e rinviare tutte le gare previste nel weekend (sabato 24 e domenica 25 febbraio). Non si giocherà dunque: in Eccellenza, in Promozione, in 1a, 2a e 3a Categoria e stop anche per quanto riguarda i tornei giovanili: Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Comitato Regionale dovrà poi scegliere una data per i recuperi che, salvo slittamenti, dovrebbe impegnare le squadre marchigiane in un turno infrasettimanale. La decisione verrà presa lunedì 26 febbraio durante la riunione del Comitato.
Sotto indicato il programma del turno d’Eccellenza che non si giocherà questo fine settimana e del prossimo.

ECCELLENZA MARCHE

Programma della 23a giornata (8a di ritorno) di domenica 25 febbraio 2018 ore 15:
Ciabbino-Biagio Nazzaro (Anticipo di sabato 24 febbraio; all’andata 1-3 per la Biagio Nazzaro)
Forsempronese-Urbania (All’andata 1-0 per la Forsempronese)
Grottammare-Atletico Porto Sant’Elpidio (1-1) sarà diretta da: Serafino Marchei di Ascoli Piceno, coadiuvato dagli assistenti: Alessandro Bertuccini ed Emanuel Luigi Amorello, entrambi di Pesaro.
Ilario Lorenzini Barbara -Camerano (1-1)
Marina-Porto d’Ascoli (Anticipo di sabato 24 febbraio; all’andata 2-1 per il Marina) sarà diretta da: Andrea Zanotti di Rimini, coadiuvato dagli assistenti: Giovanni Paolella di Ancona e Zef Preci di Macerata
Montegiorgio-Loreto (2-1)
Pergolese-Atletico Alma (0-1)
Tolentino-Atletico Gallo Colbordolo (0-1)

All’andata al Comunale Ferranti 1 di Porto Sant’Elpidio è finita 1-1 (14’Riccardo Cuccù [A.P.S’E.], 45’Iovannisci [G]. Al 94’espulso Daniele Valentini del Grottammre per gioco falloso).
Le 2 formazioni in questa stagione si sono già affrontate anche negli ottavi in gara doppia (andata e ritorno) della Coppa Italia d’Eccellenza Marche ed ha avuto la meglio il Grottammare, passando il turno. Il Match d’andata giocato al Comunale Ferranti di Porto Sant’Elpidio è finito 0-2 (80’ed 84’Iovannisci) per il Grottammare mentre il ritorno al Pirani si è concluso sull’1-1 (28’Paregiani [G], 68’Guadalupi [A.P.S.]).
.

All’andata al Comunale Ciarrocchi di Porto d’Ascoli è finita 1-2 (13’Minnozzi [P.d’A.], 67’Marco Santini, 87’Bresciani) per il Marina.
La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche al Comunale Le Fornaci di Montemarciano (Ancona) finì 2-1 (9’Jari Iachini [P.d’A.], 60′ Noviello [M] su rigore, 83’Noviello. Al 59’espulso Berardini del Porto d’Ascoli per doppia ammonizione) per il Marina.

CLASSIFICA:
Montegiorgio 46,
Atletico Gallo Colbordolo 41,
Porto d’Ascoli 38,
Grottammare 35,
Atletico Alma Fano 32,
Tolentino 31,
Marina 29,
Biagio Nazzaro Chiaravalle 29,
Forsempronese 28,
Urbania 28,
Camerano 26,
Atletico Porto Sant’Elpidio 26,
Pergolese 24,
Ciabbino 20,
Ilario Lorenzini Barbara 20,
Loreto 19.

Prossimo turno, 24a giornata (9a di ritorno) di domenica 4 marzo 2018 ore 15:
Atletico Alma-Tolentino (All’andata 5-0 per l’Atletico Alma)
Atletico Gallo Colbordolo-Ilario Lorenzini Barbara (Anticipo di sabato 3 marzo; all’andata 3-0 per l’Atletico Gallo)
Atletico Porto Sant’Elpidio-Montegiorgio (Anticipo di sabato 3 marzo; all’andata 0-1 per il Montegiorgio)
Biagio Nazzaro Chiaravalle-Marina (2-3)
Camerano-Pergolese (Anticipo di sabato 3 marzo; all’andata 0-2 per la Pergolese)
Forsempronese-Ciabbino (4-3)
Porto d’Ascoli-Loreto (Anticipo di sabato 3 marzo alle ore 14,30; all’andata 4-1 per il Porto d’Ascoli)
Urbania-Grottammare (2-0)

All’andata al Comunale Salvo d’Acquisto di Loreto (Ancona) è finita 1-4 (1’e 18’Minnozzi, 52’Balloni [L], 61’Francesco Antonelli, 92’Minnozzi. All’83’espulso Michele Garbuglia del Loreto per aver rifilato una gomitata al volto a Ciotti) per il Porto d’Ascoli dove fece il suo esordio in panchina in Campionato come 1° allenatore Sante Alfonsi.
La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche, al Comunale Ciarrocchi finì 2-0 (4’Pendenza, 54’Pendenza su rigore) per il Porto d’Ascoli allora guidato da Stefano Filippini.

All’andata al Comunale Pirani di Grottammare è finita 0-2 (34’e 81’Filippo Pagliaradini. Espulsi al 77’il tecnico del Grottammare Manoni per proteste, all’81’Patarchi dell’Urbania per doppia ammonizione ed al 91′ Di Antonio del Grottammare, anch’egli per doppia ammonizione) per l’Urbania.
La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche, al Comunale Principale finì 1-0 (54’Filippo Pagliardini. Al 66’espulso lo stesso Pagliardini dell’Urbania per gioco falloso) per l’Urbania, allora guidato da Mirco Omiccioli.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 170 volte)