SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo scorso fine settimana è iniziato il secondo turno di Serie D che ha sorriso ad entrambe le compagini Happy Car.

I ragazzi di Citeroni hanno espugnato Fano con un bel 3-1. Dopo aver vinto il primo set e aver subito la risposta fanese al secondo, la Happy Car ha dilagato negli altri set, concedendo soltanto 32 punti agli avversari.

Mercoledì sera, battendo Appignano alle ore 21 alla Curzi, i rossoblu avranno grosse possibilità per pensare in grande. Infatti, Appignano è reduce da un importante successo contro Grottazzolina.

Più sofferta la vittoria delle ragazze di Ciabattoni che in casa hanno dovuto faticare per ottenere due punti con il 3-2 rifilato ai danni di Tolentino. Happy Car in difficoltà nei primi tre set, chiusi con un parziale di 1-2 per gli ospiti nonostante il 27-25 rossoblu. Ma dal quarto set si è vista la Happy Car di metà prima fase, quella che le squadre avversarie fa tremare. Tolentino ottiene 22 punti nel quarto set, ma al tie-break le rossoblu hanno vinto nettamente con il punteggio di 15-9. Prossima gara sabato 24 a Pesaro contro Montegranaro Volley dopo il riposo del turno infrasettimanale.
Riportiamo i tabellini delle partite di Serie D

ARBO BORGOVOLLEY FANO – HAPPY CAR SAMB VOLLEY 1-3 (19-25;25-20;17-25;15-25) Arbitro Valentina Battisti

HAPPY CAR SAMB VOLLEY – SECURSILENT RHUTTEN GROUP TOLENTINO 3-2 (19-25; 27-25; 18-25; 25-22; 15-9) Arbitro Tania Sartini.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 79 volte, 1 oggi)