GROTTAMMARE – Dopo la brillante vittoria sul Macerata, le ragazze dello Sporting Grottammare perdono la vetta del girone Gold di serie C, sconfitte per tre reti a due dall’Eta Beta Fano.

Sconfitta che arriva a 1 minuto dal termine e lascia l’amaro in bocca alle ragazze. Dopo un partita bella giocata a viso aperto da entrambe le formazioni e a ritmi sostenuti.

Sotto di due gol dopo 10 minuti, con anche un rigore a favore delle ospiti, le ragazze dello Sporting non si abbattono e subito raggiungono il pari, con Piatti e Novelli, due gol di punta angolari e rasoterra imprendibili.

Grottammare troppo sfortunato che non riesce a gioire dopo due pali di Piatti e una traversa di Poli, la partita si avvia al termine. Nei minuti di recupero dopo le solite ottime parate di Tavoletti arriva il terzo gol ospite, passaggio a centro area, Tavoletti devia ma è rapida Paolucci ad infilare a porta vuota.

Un vero peccato, tanta sfortuna e qualche recriminazione per delle sviste arbitrali importanti.  Prossimo ed ultimo match che deciderà la griglia play off, si disputerà domenica 25 febbraio ad Ascoli Piceno contro le ragazze del 100 Torri.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)