ACQUAVIVA PICENA – Episodio criminale alle prime ore del 17 febbraio.

Ad Acquaviva quatto persone, travisate, hanno tentato un furto ai danni della tabaccheria “La Vespa d’Oro”. Tramite il metodo della “spaccata” hanno sfondato la vetrata.

È scattato l’allarme nebbiogeno e dalle prime indiscrezioni i ladri sono fuggiti a bordo di un’Audi A8. Non sono riusciti a rubare niente dalla struttura.

Le stesse persone potrebbero essere le stesse che in seguito hanno provato a colpire nei pressi di Alba Adriatica.

Indagano sulla vicenda i carabinieri.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 649 volte, 1 oggi)