SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 17 febbraio prenderà il via la seconda fase dei campionati regionali di Serie D con entrambe le compagini Happy Car impegnate.

Cominciamo per cavalleria dalle ragazze guidate da Ciabattoni. Dopo una prima fase altalenante, le rossoblu dovranno arrivare almeno ai primi tre posti del girone di playout per garantirsi la salvezza. Il terzo posto implicherebbe alla Happy Car un nuovo girone di spareggio con gare di sola andata in cui soltanto la squadra vincitrice avrà diritto alla salvezza.

Un obiettivo alla portata delle rossoblu che dovranno dare tutto a partire dalla gara inaugurale alla Palestra Curzi con inizio alle ore 21 contro la Rutthengroup Futura Tolentino, quinta classificata del girone B, una squadra che ha gioito otto volte in prima fase, sempre con punteggi di 3-0 o 3-1 e guidata da coach Gabrielli.

La Happy Car maschile di Citeroni (foto) giocherà il girone D con le prime due classificate dei tre gironi della prima fase. La squadra prima classificata sarà promossa in serie C, le seconde e le terze affronteranno le prime due del girone E (formato dalle terze e quarte classificate delle prima fase) in turni di semifinale e finale. La squadra vincitrice promossa in serie C, mentre la finalista dovrà attendere l’esito dei ripescaggi.

Il primo passo verso la serie C per la Happy Car di Citeroni sarà sabato a Fano contro l’Arbo Borgovolley che con 32 punti si è aggiudicata il girone A. Fischio d’inizio alle ore 18.

Dopo un campionato di buon livello, torna in campo la Prima divisione femminile. Le ragazze di Medico affronteranno domenica mattina in casa, a partire dalle ore 10, il torneo provinciale che vedrà oltre alle rossoblu, la partecipazione della Libero Volley, dell’Idropompe Ascoli Piceno e di Sibillini Amandola.

Dopo aver trattato la Serie D e la Prima Divisione ben 12 saranno le partite che nel weekend coinvolgeranno le compagini della Samb Volley.

Sabato alle 18 ci sarà l’esordio della Prima Divisione Maschile A nella seconda fase di campionato. I rossoblu di Moriconi affronteranno a Fermo la Don Celso. Sabato e domenica ci saranno due gare di Seconda Divisione femminile: alle ore 17.30 di sabato trasferta a Monte Urano (squadra FC), mentre alle 19.30 di domenica la Palestra Curzi ospiterà la sfida contro Tacchificio Giesse.

Per le formazioni Under sarà una domenica dedicata all’Under 14. La squadra A giocherà alla palestra del Liceo Scientifico Rosetti contro Orlini Le Querce e Pedaso; la squadra B giocherà al mattino ad Ascoli contro la Libero Volley e Ciù Ciù Offida. Come la squadra A, turno pomeridiano per la squadra C contro Maga Game e 43simo Parallelo Volley.

Per concludere, domenica alle 15.30 sarà impegnata la squadra maschile Under 14 a San Severino Marche in un triangolare con i padroni di casa della San Severino Volley e ASD Game Volley B.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 126 volte, 1 oggi)