AGGIORNAMENTO Il centro sportivo Mas Club di Marina di Massignano desidera avvertire chi ancora non si è iscritto che il workshop con il coreografo Gianni Wers, previsto per sabato prossimo 24 febbraio, non si terrà per sopravvenuti problemi tecnici.

Chi si era già iscritto ha ricevuto l’avviso dalla segreteria organizzativa del centro sportivo e il messaggio della direzione diffuso stamattina è diretto soprattutto a coloro che avevano intenzione di iscriversi a ridosso del fine settimana o il giorno stesso.

Il Mas Club si scusa per il rinvio e invita a visitare sito web e social per aggiornamenti sulle prossime iniziative.

MARINA DI MASSIGNANO – Dal noto talent show “Dance Dance Dance” attualmente in onda su FoxLife e TV8, il ballerino e coreografo televisivo Gianni “Wers” Eligiano sarà al Mas Club Sport Center a Marina di Massignano il prossimo 24 febbraio per lo “Urban project Hip Hop workshop”, uno stage di danza dedicato alla sua specialità.

Il ballerino, classe 1984, da sempre dedica buona parte del suo impegno professionale ai workshop in giro per l’Italia: “Incontrare persone diverse e con età ed esperienze differenti – commenta Gianni Wers – mi permette di trasmettere in maniera più profonda la mia passione per la danza. Fare il ballerino è stato per molto tempo la mia prima dimensione ma con i workshop e l’insegnamento la visuale si è ampliata. L’essere ora assistente coreografo in un programma tv la completa. Le soddisfazioni e le gratificazioni che arrivano con l’insegnamento sono preziose e mi permettono di lasciare una traccia più profonda. Ecco perché sono felice di poter tenere il workshop Urban project al Mas Club, anche perché si è pensato ai piccoli danzatori e danzatrici: i bambini sono delle spugne nell’apprendimento. Ci vuole pazienza ma tutto è più schietto e puro rispetto agli adulti. Diventa una questione di contatto ed empatia, non solo di movimento e danza, che rende il momento del workshop sempre un po’ speciale”.

La danza si evolve e, come spiega Gianni Wers interrogato sulla evoluzione dell’hip hop anche in ambiti di formazione più tradizionali, questo stile nato dalla strada permette di avere una cognizione del corpo diversa e totale, che si rispecchia poi in ogni tipo di musica.

“Vengo dalla periferia di Napoli – racconta Gianni Wers – e la break dance mi ha aperto una strada per uscire da quegli ambienti difficili. Sono grato a questo tipo di danza che in definitiva è una filosofia di vita, grato per dove mi ha condotto e per gli orizzonti che ha aperto”.

Ed è in questa stessa scia di positività che il Mas Club orienta molte delle energie per le attività dedicate ai giovani: “Abbiamo deciso di organizzare questo workshop con Gianni Wers – spiega Emilio Iuliani, direttore di Mas Club – perché la danza è uno dei settori che ci vede felicemente impegnati anche con i più giovani. Il nostro scopo è offrire attività sportive arricchite da momenti d’incontro che qualificano ulteriormente le diverse discipline. Lo stage con Gianni Wers – conclude il direttore del centro sportivo – è anche un’opportunità per conoscere da vicino un professionista che testimonia con il suo percorso artistico i traguardi raggiunti grazie alla danza”.

Il programma di sabato 24 febbraio al Mas Club vede il primo appuntamento alle ore 17 con lo stage di danza per i principianti (dai 6 anni ai 14), mentre alle 18 sarà il turno del livello intermedio-avanzato (dai 14 anni in su).

Per motivi organizzativi è necessaria la prenotazione (info, costi e prenotazioni: 0735 778463 – 3337298856 – www.masclub.eu)

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)