SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo i controlli nell’entroterra delle ultime settimane (specialmente ad Offida e Spinetoli), sono scattati anche in Riviera i servizi di prevenzione contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella giornata del 5 febbraio è stato arrestato un 35enne, nordafricano, per resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo era a bordo di uno scooter in via dei Mille a Porto d’Ascoli: alla vista dei carabinieri è scappato ed è finito con il ciclomotore contro i bidoni dell’immondizia, rischiando precedentemente di investire qualche persona.

Il 35enne ha provato a fuggire a piedi ma i militari l’hanno bloccato, non con poca fatica data la resistenza.

Forse l’uomo aveva della droga, gettata via durante l’inseguimento. Sono in corso accertamenti dei carabinieri a riguardo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.216 volte, 1 oggi)