FERMO – Episodio criminale nei giorni scorsi.

Agenti della Polizia del Commissariaro di Fermo, alle ore 16.50 del 28 gennaio, durante il servizio di pattugliamento in zona Lido Tre Archi hanno notato tra via Nenni e  La Malfa tre individui di origine etnia nord-africana che armeggiavano attorno ad una bicicletta adagiata a terra.

Gli agenti, insospettiti, si sono avvicinati ai tre individui i quali si sono dati alla fuga verso la ferrovia, scavalcando la recinzione, e hanno fatto perdere le loro tracce.

I poliziotti sono riusciti comunque a recuperare la bicicletta che i tre fuggitivi avevano certamente tentato di rubare, sottoponendola a sequestro.

La bicicletta risultava essere una mountain bike di colore grigio/nero con cambio shimano.

Il Commissariato di Polizia di Fermo sta conservando la bici presso i propri depositi in attesa che il legittimo proprietario si faccia avanti per riconoscerla e rientrarne in possesso.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 442 volte, 1 oggi)