GROTTAMMARE – Criminalità in azione nella notte tra il 29 e 30 gennaio sulla costa.

A Grottammare ignoti hanno sfondato con un’auto (probabilmente rubata) la vetrata della sala slot e centro scommesse situato sopra all’Ipersimply in via Carlo Alberto dalla Chiesa, per cercare di rubare all’interno.

Dalle prime indiscrezioni, però, i criminali non sarebbero riusciti nell’intento. La struttura è rimasta comunque danneggiata. Le Forze dell’Ordine indagano sull’accaduto per risalire ai responsabili, fuggiti subito dopo l’accaduto a causa dell’allarme.

Al vaglio degli inquirenti le immagini della videosorveglianza. 

E’ stato ipotizzato un collegamento con un altro episodio avvenuto sempre in nottata a Colonnella: altra sala slot presa di mira e stesso modus operandi, anche in questo caso nulla è stato trafugato a causa dell’allarme.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.265 volte, 1 oggi)