SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Commissariato sambenedettese ha dato nuovi aggiornamenti sulla grave vicenda accaduta sul lungomare di San Benedetto alle prime ore del 29 gennaio.

I due cubani ricoverati in ospedale, dopo la violenta rissa con i buttafuori di un locale della costa, sono fuori pericolo. Restano comunque al Pronto Soccorso per continuare le cure mediche.

Gli agenti di Polizia, coordinati dal Dirigente Leo Sciamanna, proseguono le indagini per accertare responsabilità e chiarire altri aspetti sull’episodio.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 929 volte, 1 oggi)