SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo settimane e giorni concitati e in alcuni casi addirittura drammatici, più o meno tutti i partiti che correranno alle elezioni del prossimo 4 marzo hanno presentato le loro liste elettorali. In questa sede vi proponiamo una vera e propria mappa (in evoluzione poiché mancano le liste di alcuni partiti), da sinistra a destra passando per il Movimento 5 Stelle, dei candidati che i cittadini residenti nella provincia di Ascoli Piceno troveranno nella propria scheda elettorale il giorno delle elezioni.

MOVIMENTO 5 STELLE. Il Movimento 5 Stelle punta sull’ascolano Roberto Cataldi, “battezzato” oggi a Roma dallo stesso Luigi Di Maio, e sul sambenedettese Giorgio Fede per quanto riguarda i collegi uninominali che conducono a un posto, rispettivamente, alla Camera e al Senato. Accanto a loro correranno in prima posizione Rachele Silvestri per Montecitorio e Donatella Agostinelli per Palazzo Madama. Le due “grilline” sono infatti in cima alla lista nei collegi proporzionali, promosse dal voto online.

CENTRODESTRA. Qui la situazione è più articolata visto che negli uninominali concorrono tutti i partiti del triumvirato Berlusconi-Salvini-Meloni mentre nei proporzionali ciascun partito presenta il proprio listino. Dopo il terremoto degli scorsi giorni, che ha portato alle dimissioni del coordinatore di Forza Italia Ceroni, la coalizione presenta “unita” le liste ad Ancona (presenti anche i sindaci piceni Castelli e Piunti). Nei collegi uninominali la spuntano il consigliere comunale ascolano di Fdi Marco Fioravanti per la Camera e, come anticipato, l’imprenditrice Graziella Ciriaci (Forza Italia) per il Senato. Nei listini proporzionali invece confermati, ai primissimi posti nelle file di Forza Italia, Simone Baldelli (Camera) e Andrea Cangini (Senato). La Lega Nord non candida invece Massimiliano Castagna e presenta prima nel listino Camera per Marche Sud l’assessore alla Cultura di Ascoli Giorgia Latini. Al Senato, invece, il “Carroccio” presenta da primo in lista il sindaco di Visso Giuliano Pazzaglini. Per Fratelli d’Italia invece il sindaco di Potenza Picena Francesco Acquaroli guida il listino Camera mentre Carlo Ciccioli, ex deputato e medico anconetano, è in prima posizione nel listino proporzionale che vale un posto a Palazzo Madama. Nelle liste della coalizione di centrodestra ci sarà come rappresentante di San Benedetto soltanto Tablino Campanelli, candidato da primo in lista al proporzionale Senato con Noi con l’Italia.

PARTITO DEMOCRATICO. Antimo Di Francesco e Margherita Sorge sono i nomi sambenedettesi fra i candidati “dem”(fra tutte le liste sono sei i candidati provenienti da San Benedetto). Il capogruppo in consiglio comunale è candidato nell’uninominale Camera per Ascoli e San Benedetto mentre la dottoressa va in quarta posizione nel listino proporzionale Camera alle spalle del premier Paolo Gentiloni, del ministro senza portafoglio Marianna Madia e del senatore uscente Mario Morgoni. Al Senato Emanuela Di Cintio nell’uninominale e Francesco Verducci alla guida del listone regionale.

LIBERI E UGUALI. La lista di Grasso ha presentato ufficialmente a San Benedetto i suoi candidati per il Piceno. Pier Paolo Flammini e Flavia Mandrelli corrono nei collegi uninominali rispettivamente per Camera e Senato. A guidare il listino proporzionale Camera la deputata uscente Lara Ricciatti mentre Peppino Buondonno è in prima posizione nel listino Senato.

Potere al Popolo, poi, candida (ed era già noto da tempo) il sambenedettese Gabriele Marcozzi nell’uninominale Camere e l’offidana Domiziana Acciarri nel listino. Al Senato Interlenghi all’uninominale e Gatti alla guida del listone.

Casapound invece propone i nomi di Giorgio Ferretti, candidato nell’uninominale Camera e anche primo nel listino e di Michele Sgariglia, nell’uninominale Senato e primo anche nel relativo listino.

 

LA MAPPA COMPLETA DELLE CANDIDATURE NEL PICENO

 

 

 

MOVIMENTO CINQUE STELLE

 

Camera

Nell’uninominale per Montecitorio correrà l’avvocato ascolano Roberto Cataldi, collegato al suo nome il listino proporzionale che vede prima in lista la vincitrice delle Parlamentarie nel nostro territorio: l’ascolana Rachele Silvestri. Gli altri nomi del listino Camera sono Paolo Giuliodori, Elena Andrenacci ed Ercole Matalucci.

 

Senato

Per il Senato il sambenedettese Giorgio Fede torna in corsa e sarà candidato nel collegio uninominale. Nel listone proporzionale regionale, invece, i 5 Stelle hanno al primo posto Donatella Agostinelli seguita da Sergio Romagnoli, Rossella Accoto e Fabio Bottiglieri. 

 

 

CENTRODESTRA (Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia)

 

COLLEGI UNINOMINALI

Camera

Marco Fioravanti (Fratelli d’Italia)

Senato

Graziella Ciriaci (Forza Italia)

 

 

COLLEGI PROPORZIONALI 

Camera

 

Forza Italia: 1) Simone Baldelli, 2) Donatella Ferretti, 3) Filippo Saltamartini, 4) Deborah Pantana

Lega Nord: 1) Giorgia Latini, 2) Mauro Lucentini, 3) Laura Allevi, 4) Andrea Lattanzi

Fratelli d’Italia: 1) Francesco Acquaroli, 2) Lucia Albano, 3) Andrea Putzu, 4) Romina Tortolini

Noi con l’Italia: 1) Rosalba Ubaldi, 2) Massimo Melese, 3) Romina Petrelli

 

Senato

 

Forza Italia: 1) Andrea Cangini, 2) Jessica Marcozzi, 3) Gianni Silvestri, 4) Graziella Ciriaci

Lega Nord: 1) Giuliano Pazzaglini, 2) Silvia Gregori, 3) Diego Zanchetti, 4) Santa De Angelis

Fratelli d’Italia: 1) Carlo Ciccioli, 2) Elena Leonardi), 3) Nicola Baiocchi, 4) Paola Pantanetti

Noi con l’Italia: 1) Tablino Campanelli, 2) Stefania Vurchio, 3) Leonardo Lippi, 4) Simona Martini

 

 

 

PARTITO DEMOCRATICO

Camera

Il Pd nel piceno candida il suo capogruppo in consiglio comunale a San Benedetto Antimo Di Francesco, di professione consulente aziendale nel settore marketing. Il suo nome sarà collegato al listino proporzionale che vede primo il premier uscente Paolo Gentiloni, in seconda posizione il ministro Marianna Madia seguita dal senatore uscente Mario Morgoni, di Potenza Picena dove fa l’assicuratore. Al quarto posto l’ex assessore di San Benedetto, il medico Margherita Sorge.

 

Senato

I democratici qui candidano nel “nostro” uninominale il segretario Pd di Spinetoli Emanuela Di Cintio mentre nel listone regionale nella prima posizione c’è il senatore uscente Francesco Verducci seguito dalla deputata Irene Manzi. Al terzo posto il deputato uscente Piergiorgio Carrescia mentre al quarto posto c’è Donatella Paganelli, sindaco di Montecalvo in Foglia (PU).

(in appoggio al Pd le liste: Insieme, Più Europa, Civica Popolare)

 

Insieme

COLLEGI PLURINOMINALI

 

Camera: 1) Francesca Marconi Sciarroni, 2) Diego Lucchetti, 3) Paola Montecchiani, 4) Fausto Pirchio.

Senato: 1) Marco Polita, 2) Marina Maurizi, 3) Emidio Luzi, 4) Mara Rustichelli.

 

 

Più Europa

COLLEGI PLURINOMINALI

 

Camera:1)Michele Governatori, 2) Tiziana Antonucci, 3) Enzo Gravina, 4) Raffaella Stacciarini.

Senato: 1) Carlo Romano, 2) Antonella Dragotto, 3) Raffaele Marino, 4) Emiliana Morgante.

 

 

Civica Popolare

COLLEGI PLURINOMINALI

 

Camera: 1) Maura Malapina, 2) Maurizio Castellani, 3) Silvana Giacobbi, 4) Stefano Vichi.

Senato:1) Natalia Conestà, 2) Lidio Palumbo, 3) Eva Brunetti.

 

 

 

 

 

LIBERI E UGUALI

 

Camera

La lista di Grasso alla Camera candida Lara Ricciatti di Articolo Uno prima in lista nel collegio proporzionale Marche Sud, alle sue spalle nel listino l’ascolano Nello Tizzoni. Nell’uninominale per la Camera è inserito invece il giornalista e indipendente Pier Paolo Flammini.

 

Senato

Primo nel listone regionale l’insegnante fermano Peppino Buondonno, mentre nell’uninominale correrà la consigliera comunale sambenedettese di Articolo Uno Flavia Mandrelli. 

 

 

 

POTERE AL POPOLO

 

Camera

Candidato alla Camera nell’uninominale c’è Gabriele Marcozzi di San Benedetto, legato a Rifondazione Comunista mentre Domiziana Acciarri di Offida è candidata per il listino proporzionale Camera.

 

Senato

All’uninominale Senato, invece, PaP candiderà la fermana Lucia Interlenghi mentre capolista nel proporzionale, sempre al Senato, ci sarà il professore fabrianese Stefano Gatti.

 

 

 

CASAPOUND

 

COLLEGI UNINOMINALI

 

Camera

Giorgio Ferretti

Senato

Michele Sgariglia

 

COLLEGI PLURINOMINALI

 

 

Camera: 1) Giorgio Ferretti, 2) Alessia De Angelis, 3) Francesco Pacini, 4) Maddalena Cosenza

 

Senato: 1) Michele Sgariglia, 2) Cristina Raimondi Cominesi, 3) Luca Canalini, 4) Luisa Lucini

 

 

IL POPOLO DELLA FAMIGLIA

COLLEGI UNINOMINALI

Camera

Andrea Quaglietti

Senato

Celeste Polverini

COLLEGI PLURINOMINALI

 

Camera: 1) Ombretta Gentili, 2) Andrea Quaglietti, 3) Barbara Archeri, 4) Domenico Gallo

Senato: 1) Vincenzo Lippo, 2) Rosa Gaffuri, 3) Andrea Soverchia, 4) Rosanna Chiaromonte

 

Partito Repubblicano Italiano  ALA (Alleanza Liberalpopolare Autonomie)

COLLEGI UNINOMINALI

Camera

Angelo Mucci

Senato

Davide Cesarini

COLLEGI PLURINOMINALI

Camera:  (?)

Senato:  (?)

 

 

PARTITO COMUNISTA

COLLEGI UNINOMINALI

Camera

Emiliano Celli

Senato

Lucia Firmani

 

COLLEGI PLURINOMINALI

 

Camera: 1) Mauro Riccioni, 2) Erica Balestra, 3) Maurizio Giusepponi, 4) Luciana Rota

Senato: 1) Paolo Crognaletti, 2) Lucia Firmani, 3) Giulio Maria Bonali

 

 

SINISTRA RIVOLUZIONARIA

COLLEGI UNINOMINALI

Camera

(?)

Senato

Susanna Pugnaloni

 

 

COLLEGI PLURINOMINALI

Camera:(?)

Senato:(?)

 

 

Alcune liste o seggi dei partiti riportati sono mancati e non pervenuti. Mancano all’appello poi le  liste di partiti come Forza Nuova, Italia nel Cuore, SiAmo ecc.

 

 

 

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.416 volte, 1 oggi)