SANT’ELPIDIO A MARE – Blitz contro la criminalità nei giorni scorsi.

A Sant’Elpidio a Mare i carabinieri della Stazione hanno arrestato (su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Fermo su richiesta della locale Procura che concordava pienamente con gli esiti investigativi raccolti dai militari) un cittadino marocchino ventenne, conosciuto alle forze dell’ordine, già agli arresti domiciliari per i reati di minacce e lesioni.

I carabinieri hanno verificato e comunicato all’Autorità Giudiziaria che più volte, nel corso degli ultimi mesi, l’uomo era evaso dagli arresti domiciliari. Il Giudice disponeva perciò che l’uomo fosse portato nel carcere di Fermo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 247 volte, 1 oggi)