SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Associazione Punto Aiuto Cittadino in collaborazione con ll Centro Trasfusionale, il Centro Antidiabetico dell’Area Vasta 5, l’Avis di San Benedetto del Tronto e la Misericordia di Grottammare, organizza sul territorio una campagna di sensibilizzazione per la donazione del sangue e la prevenzione per la salute dei cittadini.

Donare sangue per aiutare gli altri nei momenti di difficoltà è atto civico di grande umanità e solidarietà oltre a salvare la vita delle persone.  La campagna di sensibilizzazione verrà portata avanti sul territorio informando i cittadini, attraverso gli organi di stampa, sul sito della Associazione Punto Aiuto Cittadino. I cittadini che volessero donare sangue possono rivolgersi direttamente al Centro Trasfusionale dell’Ospedale Civile Madonna del Soccorso,  l’Avis di San Benedetto del Tronto o comunicarlo alla medesima Associazione.

Inoltre in collaborazione con la Misericordia di Grottammare, l’Associazione Punto Aiuto Cittadino, organizza punti di rilevazione della pressione arteriosa  e sticks glicemici per la diagnosi precoce di diabete e di ipertensione arteriosa non noti.

Nella circostanza verrà distribuito materiale cartaceo per informare i cittadini. I punti per questa iniziativa sono:  

Domenica 4 febbraio 2018 Piazza Cristo Re  dalle ore 10 alle 12.30;

Domenica 18 febbraio 2018 piazzale Chiesa Sacra Famiglia di Ragnola  dalle  ore 10 alle ore 12.30;

Domenica 4 marzo 2018 parcheggio della sede postale in piazza Setti Carraro  dalle ore 10 alle ore 12.30;

Domenica 18 marzo 2018   lungomare di Porto D’Ascoli ( Rotatoia)  dalle ore 10 alle ore 12.30;

Per questi atti sanitari saranno presente un mezzo di soccorso della   Misericordia di Grottammare ( 0735-632437),  una equipe di infermieri, volontari del soccorso del 118 e volontari dell’Avis. Lo scopo che l’Associazione si prefigge e quello di diffondere la cultura della prevenzione sanitaria nel territorio, tutelare la salute di ogni cittadino per prevenire   devastanti patologie, per diffondere la cultura del benessere psicofisico e la solidarietà umana. I cittadini potranno usufruire gratuitamente delle prestazioni sanitarie poste in essere ( rilevazione pressione arteriosa e Sticks gliccemici)  nei punti indicati dal cronoprogramma.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.730 volte, 1 oggi)