SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Spesso definire come mestiere qualcosa che ci appassiona da sempre appare quasi un eufemismo, ne è una chiara dimostrazione la lunga carriera del maestro di ballo Giovanni Andrenacci. Lo scorso 21 gennaio infatti, il collega Marco Falleroni, la collaboratrice Sonia e tutti gli allievi della scuola di ballo, hanno organizzato una grande festa a sorpresa per celebrare 30 memorabili anni di insegnamento.

Andrenacci iniziò la sua carriera insegnando ballo liscio, raggiungendo peraltro grandi traguardi, tra cui la nomina a giudice di gara nelle Marche. Dal 2000 ha iniziato ad insegnare tango argentino nella sede della associazione sportiva dilettantistica Jeune Etoile di San Benedetto.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 827 volte, 1 oggi)