GROTTAMMARE – Tutto pronto al Kursaal di Grottammare per il secondo appuntamento della rassegna Commedie Nostre 2018.

Dopo il sold out della serata inaugurale, sabato 27 gennaio alle ore 21,15 vedrà protagonista la celebre compagnia dialettale  Li Freciuti.

Capitanato dal regista Vincenzo Castelli, il pluridecorato gruppo  ascolano, porterà in scena lo spettacolo “ Lu Scallaliette”.

Un gran classico di Eduardo Scarpetta, scritto nel 1881 e riadattato in vernacolo  per due atti esilaranti.

Questi i nomi degli attori  che si esibiranno nella perla dell’adriatico: Laura Cannella, Roberto Scogliamiglio, Stefano Curzi, Gabriella Marcella, Luigi Piccinini, Marcella Tosi, Elide Agostini, Francesca Carnicelli, Tamara Pasqualini, Mario Vagnoni, Francesco Piccioni, Rita Grazioli, Sergio Spinozzi.

La serata sarà introdotta dall’associato del Lido degli Aranci Giuseppe Cameli, che insieme al presidente Alessandro Ciarrocchi, esprime profondo entusiasmo per l’inizio positivo della kermesse, che fa di Grottammare un capoluogo del teatro amatoriale:

“L’affetto del nostro pubblico ha permesso un buon avvio dell’edizione numero tredici; un anno da record con ben 111 performers protagonisti.

Ringraziamo l’ Amministrazione Comunale di Grottammare per il supporto e la fiducia nel progetto artistico.

Progetto che vede come mission la riscoperta del dialetto e delle tradizioni del territorio, per mezzo del talento dei migliori attori marchigiani ed abruzzesi.”

Biglietti disponibili in prevendita presso Merceria Il Cigno a soli 6€: info line 3475406630.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 193 volte, 1 oggi)