ROMA – Sit in di protesta contro il rincaro delle tariffe sulle autostrade A24 e A25: lo hanno organizzato per questa mattina, 24 gennaio, a Roma, davanti a Montecitorio, sindaci di Lazio e Abruzzo nell’ambito della mobilitazione con cui si chiede al ministero delle Infrastrutture di cancellare l’aumento, di circa il 13%.

I sindaci dicono no alla proposta del ministero di applicare sconti del 20% ai pendolari, comunque sarebbe un carico per la Regione Abruzzo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 84 volte, 1 oggi)