SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Qualche danno ma soprattutto rabbia.

Allo chalet ‘Stella Marina’ di San Benedetto nella nottata di sabato 20 gennaio alcuni ignoti hanno rotto alcune porte delle cabine e hanno tentato di forzare il portone di ingresso del bar. Inoltre sono state ribaltate alcune panchine e colpiti i recinti e alcuni bidoncini per la raccolta dell’immondizia. Sul posto sono state trovate anche bottiglie di alcolici.

Secondo i proprietari della Stella Marina ogni domenica mattina vengono trovati nello chalet resti di “notti brave”, ma stavolta si è arrivato a danneggiare la struttura.

Nei giorni scorsi anche i bagni della stazione di San Benedetto sono stati presi di mira dai vandali: ingenti danni e degrado inaccettabile.

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 940 volte, 1 oggi)