MONTEPRANDONE – Sì è svolta nella serata del 20 gennaio al ristorante Dimora di Bacco di Monteprandone la cena delle 24 attività associate alla associazioni “Centopercento” che hanno partecipato al primo “Mercatino delle botteghe del paese” durante le festività natalizie.

“Abbiamo voluto ritrovarci perché durante il natale al Centopercento si è creata una armonia e uno spirito solidale mai prima sperimentato prima che cementato un gruppo davvero di amici colleghi – affermano gli organizzatori – È davvero un grosso risultato ad aumentare ancora di più lo splendido risultato di tutta la manifestazione”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 701 volte, 1 oggi)